categoria azienda New Dental Srl
logo New Dental Srl
New Dental Srl
Laboratorio odontotecnico
Laboratorio odontotecnico



IMPRONTA DIGITALE




New Dental Srl è una società fondata nel 1996 dai suoi attuali soci, Lucio Mauro Tinon e Luca Lesina, attualmente in possesso di quattro studi dentistici ed un laboratorio odontotecnico ed in continua espansione.


All’interno della struttura vengono eseguiti interventi di: chirurgia, igiene orale, odontoiatria conservativa, endodonzia, parodontologia, protesi (impianto protesi, corone lega ceramica, corone di zirconio, faccette in ceramica, mascherine di sbiancamento, protesi mobili e protesi provvisorie) ed ortodonzia fissa e mobile.



Vengono inoltre effettuate radiografie endorali e ortopantomografie delle arcate dentarie (panoramica) con apposite apparecchiature digitali.








New Dental Srl, in particolare, è specializzata nella rilevazione dell’impronta digitale della bocca con tecnologia Cerec Sirona, un nuovo sistema tridimensionale con tecnologia cad/cam, in grado di rilevare l’impronta senza calco, senza pasta e senza nessun disagio per il paziente.e.




Con l’espressione cad/cam si indica l’impiego congiunto di diversi sistemi software per la progettazione e la fabbricazione assistite di manufatti – come le protesi – in maniera semplice e rapida.



In odontotecnica, la tecnologia cad/cam consente la lettura dell’impronta attraverso uno scanner 3D per la ricostruzione protesica.


Terminata la lavorazione con cad/cam, si procede alla consegna del manufatto allo studio dentistico per la prova finale.






Impronta digitale Cerec Sirona



Quante volte si è costretti a ripetere la rilevazione, con le tecniche tradizionali, perché il risultato è poco soddisfacente?


Senza contare i disagi per il materiale estraneo in bocca, i ripetuti ritocchi per migliorare il comfort della protesi e i tempi che si protraggono. Il sistema digitale 3D, in dotazione presso New Dental Srl, previene tali inconvenienti, fornendo all’istante un’impronta accurata della tua bocca.


Quali sono i vantaggi del paziente?


Con la tecnologia 3D diventa tutto più comodo e rapido, senza fastidi o rigurgiti per la presenza di materiali nel cavo orale. Prendere l’impronta assomiglia adesso a scattare una foto, sia come tempi che come comfort. La superiore precisione del digitale, inoltre, garantisce un migliore adattamento della protesi, riducendo al minimo la necessità di ritocchi e, di conseguenza, la durata del trattamento e il numero di appuntamenti.




Per scoprirne di più,
guarda il video di presentazione:













Qualche info utile…



Le

Protesi dentali



La protesi dentale, o dentaria, è un manufatto realizzato da un odontotecnico professionista, sfruttato per sostituire la dentatura originaria persa o compromessa.




Ogni elemento protesico realizzato, per definirsi efficiente, deve rispondere a tutti e quattro i seguenti requisiti:



Funzionalità

in modo da ristabilire la corretta masticazione e le funzioni articolari


Resistenza

in modo da resistere al carico masticatorio ed all’usura dei liquidi


Innocuità

in modo da essere costruita con materiali non tossici


Estetica

in modo da essere il più possibile simile al dente originale del paziente e da non alterarne il profilo facciale



Le

Protesi fisse



Le protesi fisse sostituiscono i denti caduti per correggere il sorriso del paziente e vengono impiantate in maniera permanente. Si tratta, in altre parole, di faccette, corone e ponti cementati ad un sostegno naturale e quindi non rimovibile dal paziente. Le protesi di tipo fisso, in base alla funzione che svolgono, si suddividono in:

Protesi di ricostruzione

ricostruiscono le parti anatomiche mancanti


Di sostituzione

sostituiscono i denti in toto con elementi particolari


Di fissazione

bloccano e distribuiscono le forze masticatorie

Le

Protesi mobili



Le protesi mobili, invece, rappresentano l’alternativa più tradizionale e sono utilizzate dai soggetti in età avanzata.


Il paziente, in questo caso, ha la possibilità di rimuovere la protesi per eseguire le manovre di igiene quotidiana almeno una volta al giorno.


Le protesi mobili, a loro volta, possono essere sia parziali che totali.







L’elemento protesico viene solitamente realizzato con uno dei tre seguenti materiali:


Resina

viene solitamente confezionata nei colori simili a quelli dei denti e può essere caratterizzata individualmente. Inoltre, è impiegata per i provvisori, cioè per le protesi impiantate in bocca per un periodo di tempo limitato


Ceramica

attualmente costituisce la scelta principale degli odontoiatri per i restauri proteici. Preparata in laboratorio, la protesi in ceramica vanta notevoli caratteristiche di estetica, durezza e trasparenza


Compositi

sono impiegati nelle riabilitazioni implantari in ragione della loro minor durezza ma uguale estetica rispetto alla ceramica

Icona Servizio
Tecnologia, attenzione e competenze sono le parole d’ordine di New Dental Srl,
il cui staff riserva ad ogni paziente una prestazione medica sempre al di là delle aspettative,
in un ambiente sano e confortevole.